Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Il Console Generale

Il Console Generale

Michele Mistò è il Console Generale d’Italia a Miami dal 4 agosto 2023

 

Messaggio del Console Generale

Cari connazionali,

ho da poco assunto l’incarico di Console Generale. È per me un sincero onore e una grande responsabilità, di cui cercherò in ogni momento di essere degno. Prima di tutto ai vostri occhi. Quella della nostra comunità in Florida, e delle tante italiane e dei tanti italiani residenti negli altri stati e territori di questa ampia circoscrizione consolare, è una storia di grandi successi, di affermazione individuale e famigliare, di coraggio, di spirito di iniziativa e di capacità di mettersi in gioco. Al prezzo di importanti sacrifici e di tanto impegno da parte di ciascuno di voi. Ed è anche una storia che continua a essere scritta dai connazionali che ogni anno si aggiungono alla nostra collettività, divenuta in pochi anni la seconda degli Stati Uniti. Il Consolato Generale d’Italia è con voi ed è per voi. È – lo dico con orgoglio – l’istituzione che la Nazione vi consegna e cui vi affida: lo ridabisco, nei limiti delle risorse che abbiamo e di cui siamo ben consapevoli, siamo al vostro fianco e cercheremo di fornirvi servizi sempre più efficienti e all’altezza delle vostre aspettative, ascoltandovi con attenzione e curando le vostre esigenze e i vostri bisogni con tutta la sollecitudine di cui siamo capaci. Ci sforzeremo, con spirito di servizio e con intelligenza, di fare sempre di più e meglio, nel vostro interesse e per il bene del nostro Paese.

Vi saluto cordialmente,

Michele Mistò

Console Generale d’Italia a Miami

 

Biografia

Cons. Amb. Michele Mistò

Nato a Como, il 21 ottobre 1974.

Università di Trieste: laurea in scienze internazionali e diplomatiche, 8 novembre 1999. Università di Ginevra e Università di Losanna: Magister Legum (LL.M.) in diritto internazionale dell’economia e diritto dell’Unione Europea. Università di Siena: dottorato di ricerca in diritto pubblico comparato, 2007.

In seguito ad esame di concorso nominato Segretario di legazione in prova nella carriera diplomatica, 29 dicembre 2003. All’Istituto Diplomatico, corso di formazione professionale «Costantino Nigra», 29 dicembre 2003-28 settembre 2004. (In applicazione alla Dir. Gen. Paesi Europa, Uff. III e alla Dir. Gen. Promozione e Cooperazione Culturale, Uff. V). Confermato in ruolo dal 29 settembre 2004 e nominato Segretario di legazione. Alla Dir. Gen. Promozione e Cooperazione Culturale, Uff. V, 29 settembre 2004. Secondo segretario commerciale a Copenaghen, 24 aprile 2006. Confermato nella stessa sede con funzioni di Primo segretario commerciale, 29 dicembre 2007. Confermato a Copenaghen con funzioni di Primo segretario, 29 aprile 2010. Primo segretario commerciale a Podgorica, 21 maggio 2010. Capo Segreteria dell’Ispettorato Generale del Ministero e degli Uffici all’estero, 14 maggio 2014. Consigliere di legazione, 2 luglio 2014. Da novembre 2015 a maggio 2016 segue il corso di aggiornamento professionale per Consiglieri di legazione previsto dall’art. 51, comma 1, lettera a) della Legge 4 giugno 2010, n. 96, organizzato dalla Dir. Gen. Risorse e Innovazione. Capo Segreteria della Dir. Gen. Risorse e Innovazione, 15 gennaio 2019. Consigliere di ambasciata, 2 luglio 2020. Primo consigliere a Mosca, 12 febbraio 2021. Capo Segreteria della Dir. Gen. Risorse e Innovazione, 23 agosto 2022. Console Generale a Miami, 4 agosto 2023.

Commendatore dell’Ordine reale del Dannebrog (Danimarca), 2011.

Medaglia al merito della Presidenza del Montenegro per il contributo allo sviluppo delle relazioni bilaterali, 2015.

Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana, 2020.