Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

DIGITALIZZAZIONE DELLE PROCEDURE DI VISTO: QUESTIONARIO DELLA COMMISSIONE EUROPEA

Data:

26/03/2021


DIGITALIZZAZIONE DELLE PROCEDURE DI VISTO: QUESTIONARIO DELLA COMMISSIONE EUROPEA

E’ in corso una riflessione in ambito EU per la digitalizzazione delle due fasi della richiesta di visto che avvengono ancora in modo analogico (presentazione della domanda di visto e della documentazione di supporto e l'emissione dello sticker). La Comunicazione della Commissione europea sul Nuovo Patto sulla Migrazione e l'Asilo ha indicato l'obiettivo di rendere la procedura di rilascio dei visti completamente digitalizzata entro il 2025, sia attraverso la possibilità di presentare le domande di visto su di un portale online, sia con la dematerializzazione del visto stesso, da rilasciare in formato digitale.

Per conseguire tale obiettivo, la Commissione europea e l'agenzia eu-LISA hanno allo studio un prototipo di portale europeo unificato per le domande di visto e, in parallelo, e' in programma lo sviluppo di un progetto pilota di visto Schengen elettronico.

Per perfezionare e valutare l’implementazione della fase preliminare di questa iniziativa, la Commissione ha recentemente lanciato una consultazione pubblica sotto forma di questionario rivolto a richiedenti visto, rappresentanti dell'industria dei trasporti e altri utenti potenzialmente interessati all'esercizio. La consultazione si concluderà il 3 giugno p.v.

E’ possibile accedere al questionario attraverso il seguente link: https://ec.europa.eu/info/law/better-regulation/have-your-say/initiatives/12758-Digitalisation-of-visa-procedures/public-consultation 


527