Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Lista Traduttori

 

Lista Traduttori

Il Consolato Generale in Miami non effettua traduzioni. Spetta in genere agli utenti provvedere autonomamente a tradurre i documenti di loro interesse.

Il Consolato tuttavia, provvede a certificare la conformità agli originali delle traduzioni degli atti di stato civile e di vari altri documenti.
Per un elenco non obbligatorio di traduttori e interpreti a cui è possibile rivolgersi per ogni Stato cliccate qui:

https://www.atanet.org/onlinedirectories/search_org_advanced.php

ISTRUZIONI SULLA CORRETTA TRADUZIONE DEI DOCUMENTI STRANIERI IN LINGUA ITALIANA E VICEVERSA


1. La traduzione, ove possibile, deve essere unita al documento originale con la piegatura sull’angolo, e, se effettuata da un traduttore noto, verrà eventualmente apposto il timbro del traduttore stesso. Il traduttore deve indicare il suo nominativo e firmare la traduzione in calce.
2. Ad ogni documento originale deve essere allegata la sua traduzione.
3. Nella traduzione deve essere TRADOTTO TUTTO IL TESTO CHE APPARE NEL DOCUMENTO ORIGINALE, compresi i timbri tondi e lineari e le loro diciture interne, le firme delle Autorità (leggibili o illeggibili) e tutte le note (in testa, in calce e a margine), facenti parte dell’atto originale.
4. Non vanno omesse frasi o parti presenti nel testo originale, ne’ scritti “Omissis” se non presenti nel testo originale ne’ aggiunte “note del traduttore”.
5. I testi originali NON DEVONO ESSERE INTERPRETATI ma devono essere SOLO FEDELMENTE E CORRETTAMENTE TRADOTTI, senza variazioni, abbreviazioni, cambiamenti nell’indicazione delle date di nascita (in particolar modo, ad esempio, nei casi degli atti di stato civile, patenti, libretti di immatricolazione, etc.). Per i testi più complessi (p.e. sentenze), la traduzione non sarà letterale ma effettuata nel puntuale rispetto di quanto citato nella versione originale


141